Sean Astin nella 2 stagione di Stranger Strings e molto altro

Le notizie riguardanti la seconda stagione di Stranger Things (la popolare serie tv di Netflix) sembrano non smettere, anzi.

stranger-things

Al cast si aggiungeranno Sean Astion (“Goonies” de “Il Signore degli Anelli“), Paul Reiser  (di “Zona d’ ombra”) e Linnea Berthelsen.

Sean Astin ricoprirà il ruolo di Bob Newby, un ex compagno di studi di Joyce (Winona Ryder) e Hopper (David Harbour).

Reiser impersonerà il Dottor Owens, una figura del Dipartimento per l’ Energia che cercherà di contenere le conseguenze degli eventi avvenuti nel corso della prima stagione.

Infine Berthelsen sarà Roman, una donna misteriosa legata in qualche modo al laboratorio dov’ era rinchiusa Eleven.

Durante una recente intervista a Shawn Levy, da parte di Collider, regista della serie, ha rivelato la trama della prossima stagione anticipando la presenza quasi sicura di una terza stagione.

Will Byers è stato nel sottosopra per un bel po’. La stagione 2 girerà intorno al desiderio di far tornare tutto alla normalità nella città di Hawkins. Siamo decisamente ottimistici e stiamo già pensando a cosa accadrà dopo la stagione 2.

La seconda stagione sarà composta da nove episodio ed è prevista per il 2017, e verrà ambientata un anno dopo gli avvenimenti della prima, nell’autunno del 1984.

Commenti